Trofeo Krissy

Il Trofeo Krissy, nato nel 1991, è intitolato alla "vecchia" Krissy, pastore tedesco di Chiara, che dopo una carriera in prove di utilità coronata dal raggiungimento del 3° brevetto, si permise, alla veneranda età di quasi 10 anni, di essere il primo cane italiano che nel 1988 gareggiò in Agility contro i cugini francesi sfoderando "addirittura" un netto (non avete idea di che cosa volesse dire all'epoca!!!).

Si tratta di un trofeo annuale, creato per incentivare un sano e positivo agonismo tra i soci G.A.R.U., incitandoli sempre di più a calcare i campi di gara, portando il nome del club in tutta Italia.

Il regolamento tiene conto dei migliori 30 risultati di ogni binomio, in modo tale che la classifica finale rispecchi realmente le migliori equipes G.A.R.U. dell'anno.

Dal 1994 il Trofeo è stato sdoppiato, con la creazione del "Trofeo Krissy Mini" dedicato ovviamente ai soggetti che concorrono in mini-Agility.

Dal 2002, con la nascita delle nuove categorie, i Trofei sono diventati tre: "Trofeo Krissy Small", "Trofeo Krissy Medium" e "Trofeo Krissy Large".

I curiosi e gli amanti della "storiografia" possono dare un'occhiata all'Albo d'Oro del Trofeo.